Bhutan il re e la regina più giovane del mondo genitori bis: è nato il secondo figlio




Due soli casi di Coronavirus importati in Bhutan, secondo le fonti ufficiali, due turisti americani rimpatriati dopo la quarantena.

Nella giornata della festa del papà in Italia, arriva anche il secondo figlio del re Jigme Khesar e della regina Jetsun Pema. E’ davvero il paese più felice del mondo?

E’ una meta molto ambita a livello turistico, il misterioso Bhutan, non tanto per i segreti quanto che sembra quasi impossibile entrare in questo bellissimo Paese. Iter burocratico per il visto è molto complesso e grazie anche a questa sorta di “isolamento” questo Paese non solo è “lontano” dalla superficialità del mondo “mediatico e tecnologico” ma anche dal Coronavirus.

Si associa sempre la parola Felicità al Bhutan perchè è il loro principio di vita. Non sono molto tecnologici ma comunque la famiglia reale ha due profili social su Instagram ufficiali ( uno del re e uno della regina) dove diffondono le notizie della famiglia e del regno. 

Jetsun Pema, nata a Thimphu, capitale del Bhutan, il 4 giugno del 1990, è la regina più giovane del mondo. Si è laureata nel 2008 in relazioni internazionali alla Regent’s University London. Il re Jigme Khesar Namgyel rinunciò per lei alla poligamia e la sposò con un annuncio ufficiale, in quanto la relazione fu tenuta segreta, il 13 ottobre del 2011.

 

Sono i reali regnanti più giovani del mondo e nel 2016 hanno ospitato anche la coppia reale inglese erede al trono, formata da William e Kate. 

Il primo figlio del re e della regina del Bhutan viene alla luce il 5 febbraio del 2016, attuale erede al trono, Jigme Namgyel Wangchuck, viene soprannominato “il principe dragone”.

Mentre il 19 marzo 2020 la regina ha dato alla luce il secondo figlio. Il nome del giovane principe non è stato ancora annunciato e probabilmente non lo sarà per diverse settimane

Questo articolo è stato scritto da La Redazione , autore NotizieWebLive


Commenta su Facebook