Tendenze Unghie: dopo la forma a mandorla arrivano le “Duck Flare”




nail art manicure duck unghie a papaera tendenze unghie nail art Duck Flare


E’ una moda che si sta diffondendo sul web anche se molte foto, di questa nuova manicure unghie, risalgono al 2012, quindi, non è proprio una new entry. Stiamo parlando della “manicure duck o Unghie Duck Flare“, ovvero “unghie a papera“.

C’è che la trova originale ed accattivante e chi la definisce orribile. Sul web si stanno diffondendo svariate foto di questa nuova tendenza. Ma come nasce? Questa “evidente” ricostruzione unghie prende il nome dai piedi delle papere e vuole stupire e dettare moda anche se di elegante c’è poco, forse, possiamo definirla un po’ trash. Nel 2011 troviamo i primi esempi in Giappone dove in quell’anno furono presentate anche le labbra duck. Sui i vari siti di vendita on line è possibile comprare anche degli accessori in silicone per riprodurre queste labbra se non si vuole ricorrere alla chirurgia plastica.lips duck labbra a papera  silicone  protesi per labbra a papaera

Una tendenza assurda che consiste nell’assomigliare ad una papera.

Una vita di lotte per non farci chiamare “oche” e poi ci pensa la “moda” a ridicolizzarci. Anche se definire moda questa tendenza unghie o labbra è un offesa.

Molte star, però, hanno già sfoggiato la manicure duck ed in America si sta diffondendo rapidamente. Molti blog anche in Italia ne stanno parlando come nuova tendenza della nail art. Su Amazon si possono acquistare le tips per la manicure duck, questo è sinonimo di richiesta da parte degli utenti on-line.

Ma data la poca praticità di questa manicure che rende difficile la quotidianità: sarà una tendenza “meteora”  o un vero e proprio flop?

Questo articolo è stato scritto da Elisa BI. , autore NotizieWebLive


Commenta su Facebook