Archivio Tag: Ministero della Salute

Coca Cola ritirata per presenza di frammenti di vetro

Ministero della Salute: “rischio fisico” per i consumatori, nelle confezioni da 20cl di Coca Cola si potrebbero trovare frammenti di vetro.

Continua a leggere »

Nescafé Dolce Gusto: plastica nelle capsule compatibili Conad, Palombini e molte altre

L’elenco pubblicato dal Ministero della Salute delle capsule compatibili con Nescafé Dolce Gusto contenenti plastica. Il Ministero della Salute pubblica una lista delle capsule compatibili con Nescafè Dolce Gusto che nel momento dell’erogazione della bevanda potrebbe generare il rilascio di un frammento plastico.

Continua a leggere »

Acqua San Benedetto contaminata: il Ministero della Salute ritira un lotto

Allarme acqua contaminata il Ministero della salute ritira un lotto San Benedetto da 500ml “Fonte Primavera”. San Benedetto ha disposto il ritiro dal commercio del lotto 23LB8137E delle bottigliette da mezzo litro di acqua minerale naturale Fonte Primavera. Su disposizione del Ministero della Salute perchè al suo interno è stato rilevato la presenza di idrocarburi aromatici. I lotti sono in …

Continua a leggere »

Bonduelle, spinaci surgelati allucinogeni per mandragora: una famiglia finisce all’ospedale

L’azienda si difende: “non ci sono prove”. Ma il ministero della Salute ha pubblicato un richiamo per il ritiro dai supermercati di un lotto di spinaci millefoglie surgelati Bonduelle.  “Sospetta presenza di foglie di mandragora”. Lo scorso fine settimana un’intera famiglia di Milano si è recata in ospedale dopo aver mangiato una confezione di spinaci surgelati …

Continua a leggere »

Cioccolata un rimedio efficace per tosse e raffreddore

E’ la fine degli intrugli della nonna imbattibili grazie ad una scoperta scientifica. Il rimedio ideale per la tosse e l’influenza? Il cioccolato che è una componente essenziale per combattere tosse e raffreddore. Curare l’influenza con un rimedio goloso da oggi è possibile!

Continua a leggere »

Influenza sintomi febbre e intestinale: il picco a febbraio, corsa ai vaccini

Coloro che non si sono vaccinati possono ancora farlo fa sapere il ministro della Salute Lorenzin dato che il numero dei vaccinati di quest’anno è inferiore rispetto allo scorso. Il picco è previsto per metà febbraio.

Continua a leggere »