Iva Zanicchi ricoverata in Ospedale per Covid 19: le sue condizioni di salute




Iva Zanicchi sempre allegra e dinamica, un ottantenne tutto pepe, disarmata di fronte al Covid-19. Quasi irriconoscibile senza il suo sorriso sulle labbra, si mostra coraggiosa ma la voce trema quando deve spiegare le sue condizioni di salute.

Vedere Iva in questa condizioni mi spezza veramente il cuore. Una tale empatia forse l’ho provata solo per Fabrizio Frizzi. Eppure io credo che Iva, nonostante lo smarrimento e la sofferenza per una malattia che spaventa per l’evoluzione che può avere, sarà in grado di dare un bel calcio pizzato al Covid -19. E le auguro di guarire presto! 

Pochi giorni fa scherzava sui social oggi ci parla da un letto di ospedale dove non dimentica di ringraziare il personale medico che si sta prendendo cura di lei. Ha la polmonite interstiziale bilaterale. Ed anche se non ha il casco necessita comunque di ossigeno. 

Cos’è la Polmonite Interstiziale ed i sintomi ( Fonte: auxologico.it):

I polmoni sono costituiti anche da una fitta e sottile rete di tessuto connettivo a sostegno di bronchi, vasi ed alveoli polmonari: il cosiddetto “interstizio”.

L’aria inspirata dalla bocca o dal naso passa attraverso la trachea fino ai bronchi, che diventano sempre più piccoli e terminano negli alveoli respiratori: quei “palloncini” in cui avviene lo scambio di anidride carbonica e di ossigeno.

Quando, come nella polmonite, si ha una forte infiammazione sostenuta da una esagerata risposta immunitaria, si verifica un notevole aumento di questo connettivo interstiziale che fa diminuire la possibilità degli scambi gassosi. I gas trovano quindi una maggior barriera al passaggio dagli alveoli respiratori al sangue e viceversa.

Il paziente prova un senso di mancanza di fiato prima durante i movimenti e successivamente anche a riposo o parlando; inoltre avverte un senso di peso toracico e anche dolori toracici diffusi.

Anche la tosse stizzosa è presente e molto insistente giorno e notte.

Questo articolo è stato scritto da La Redazione , autore NotizieWebLive


Commenta su Facebook