Test antigenici rapidi per COVID- 19: dove farlo privatamente nel Lazio




LAZIO accordo tra Regione Lazio e le associazioni di categoria – È possibile effettuare test antigenici rapidi per Covid19 in numerose strutture private convenzionate e distribuite su tutto il territorio regionale.

Ma quali test vengono fatti per scoprire l’eventuale positività o negatività al Covid 19?

Le differenze fra i test attualmente disponibili per rilevare l’infezione da SARSCoV-2:

  1. test molecolari o PCR, test che evidenziano la presenza di materiale genetico (RNA) del virus
  2. test antigenici, test che evidenziano la presenza di componenti (antigeni) del virus
  3. test sierologici tradizionali o rapidi, test che evidenziano la presenza di anticorpi contro il virus.

Il test molecolare – si sottolinea – rimane tuttora il test di riferimento per la diagnosi di SARS-CoV-2; i test antigenici rapidi su tampone naso-faringeo possono essere utili in determinati contesti, come lo screening rapido di numerose persone.

I test antigenici e molecolari su campioni di saliva, allo stato attuale delle conoscenze, difficilmente si prestano allo screening rapido di numerose persone, in quanto richiedono un laboratorio attrezzato.

Per questi motivi l’utilizzo dei test antigenici rapidi può essere utilmente esteso a contesti diversi rispetto a quello di porti e aeroporti, come le scuole.

L’utilizzo dei test antigenici rapidi è in grado di assicurare una diagnosi accelerata di casi di COVID-19, consentendo una tempestiva diagnosi differenziale nei casi sospetti tra sindrome influenzale e malattia da SARS-CoV2, diversamente dai test molecolari per i cui risultati l’intervallo di tempo utile risulta più ampio.

L’utilizzo dei test antigenici rapidi, seppure considerando i possibili limiti nelle caratteristiche del test, potrebbe anche in ambito scolastico accelerare la diagnosi di casi sospetti di COVID-19.

Il prezzo se effettuato nei centri convenzionati regionali varia da 20 ai 22 euro a test.

Qui l’elenco completo delle strutture private ma convenzionate con la regione Lazio.

Questo articolo è stato scritto da La Redazione , autore NotizieWebLive


Commenta su Facebook