Hypericum scruglii dalla Sardegna la pianta che blocca l’HIV




Una pianta che cresce anche in Sardegna potrebbe bloccare il virus dell’HIV.

La Hypericum scruglii è una pianta officinale appartenente alla famiglia delle Clusiaceae nota anche come erba di San Giovanni. Da sempre è nota per gli effetti antidepressivi e antivirali.

LO STUDIO – Un gruppo di ricercatori dell’Università di Cagliari, in particolare dai gruppi di Virologia e di Botanica del Dipartimento di Scienze della Vita ha fatto una sensazionale scoperta proprio grazie alla proprietà di questa pianta. La molecola ricavata da questa pianta sarebbe in grado di bloccare gli enzimi che permettono al virus di replicarsi.

Dove cresce: originaria dell’arcipelago britannico, è oggi diffusa in tutte le regioni d’Italia e nel resto del mondo. Predilige posizioni soleggiate o semiombreggiate e asciutte, come campi abbandonati ed ambienti ruderali.

Questo articolo è stato scritto da La Redazione , autore NotizieWebLive


Commenta su Facebook