Festa della Mamma 2020 Italia: lavoretti, regali, frasi, poesie, bigliettini fai da te




Festa della mamma 2020 in Italia: la data è il 10 maggio. Ma come sarà? In attesa di capire gli sviluppi della pandemia sappiamo che i bambini resteranno a casa senza tornare a scuola fino a settembre. Quindi i lavoretti ed i bigliettini fatti a mano che gli insegnanti premurosi li aiutavano a confezionare saranno fatti dai genitori.

I regali con la parziale riaperture di alcune attività potrebbero essere comunque consegnati via posta con corrieri e, magari, droni! Oppure potrebbero essere meno materiali e più significativi come una bella poesia o canzone oppure un semplice bigliettino scritto su un foglietto accompagnato da un disegno con tanto cuori. La bellezza è nella semplicità delle cose. 

Se siete un po’ grandicelli per fare un disegno potete optare per un bel messaggio scritto magari via whatsapp se avete la mamma distante. Ecco cosa potete scrivere: 

Le frasi per la festa della mamma:

Cara mamma, grazie per esserci sempre, per amarmi e per prenderti cura di me. Nessuno potrà mai sostituirti nel mio cuore.

Dicono che puoi scegliere gli amici e non la famiglia. Sono contento che sia vero perché ho la migliore famiglia di sempre, e tu ne sei la ragione. Grazie mamma! Mamma, sei l’esempio di tutto ciò che vorrei essere, ma non sarò mai immensa come te, perché tu sei troppo speciale. Tutto ciò che sono, tutto ciò che faccio, tutto ciò che ho mai avuto, lo devo a te. Grazie mamma! Una buona madre vale cento maestri. (George Herbert Palmer)

Cara mamma, grazie per esserci stata quando avevo bisogno di te e anche per le volte in cui pensavo di no.

Grazie per avermi fatto fare il pieno di sorrisi, abbracci e carezze. Grazie per l’immenso amore che mi hai sempre regalato. Grazie di essere la mia mamma!

Grazie per non aver mai chiesto spiegazioni quando tutto ciò che volevo era un lungo abbraccio e qualche risata. Mamma, sei la cosa più bella e più dolce che la vita mi potesse donare. Ti voglio bene!

Questo articolo è stato scritto da La Redazione , autore NotizieWebLive


Commenta su Facebook