Check-in aeroporto nuovi scanner 3D dimezzano i tempi




Nuovi scanner 3D garantiscono meno tempi di attesa e combattono la plastica grazie ai bagagli “agevolati”.

Basta sacchetti per i liquidi e la macchinosa procedura di estrarli dal bagaglio cosí come i dispositivi elettronici. La nuova frontiera della tecnologia garantisce nuovi scanner 3D negli aeroporti. I nuovi scanner saranno ad alta definizione e tutti i passeggeri non dovranno più inserire i liquidi in sacchetti di plastica e poi estrarli dal bagaglio durante il controllo sicurezza. Questo non solo dimezzerá i tempi di attesa ai check in per tutti i passeggeri ma mira anche ad un’azione che andrá a ridurre l’uso della plastica grazie all’eliminazione dei secchitti per contenere i liquidi.

Questi nuovi scanner 3D sono previsti in tutta Europa ed i primi sono stati installati nell’aeroporto inglese di Heathrow ma a breve tutta la Gran Bretagna utilizzerà la nuova tecnologia nei suoi aeroporti.

Questo articolo è stato scritto da La Redazione , autore NotizieWebLive


Commenta su Facebook