L’apocalittico terremoto a Roma dell’11 maggio: la scossa con 9 anni di ritardo




Nel lontano 2011 vi fu la notizia di una profezia che parlava di un fortissimo e distruttivo terremoto a Roma in data 11 maggio.

Oggi 11 maggio 2020 è avvenuta una forte scossa di terremoto proprio a Roma ma per fortuna non catastrofica.

Quando nel 2011 si sparse la voce di un fortissimo terremoto l’11 maggio vi fu una vera e propria psicosi ed a nulla servirono le rassicurazioni degli esperti. Molti in quella data presero ferie o si diedero malati è la Capitale sembrava in uno stata di lock down! Era praticamente deserta anche i bambini non furono mandati a scuola.

Oggi che in parte stiamo vivendo proprio una chiusura dovuta però ad un virus il ricordo di un terremoto apocalittico non ci pare reale anche perchè quella data è stata superata con successo.

Ad alimentare la bufala ci pensò un fatto reale: ovvero il fortissimo terremoto in Giappone avvenuto l’11 marzo 2011 con lo tsunami ed il disastro nucleare generato dalla centrale di Fukushima. Insomma l’11 nella storia non sembra portare proprio bene. Ricordiamo un altro evento catastrofico ovvero 11 settembre 2001 l’attentato alle torri Gemelle di New York.

Questo articolo è stato scritto da La Redazione , autore NotizieWebLive


Commenta su Facebook