Beauty Formulas – Cucumber Cooling Eye Pads: patch occhi al cetriolo- recensione




beauty-formulas-cucumber-cooling-eye-pads-patch-occhi-al-cetriolo-recensioneMaschera Patch Occhi – Beauty Formulas – Cucumber Cooling Eye Pads.

Il brand inglese, Beauty Formulas, propone i patch occhi a base di cetriolo. La formula è studiata per sgonfiare e rilassare gli occhi favorendo la circolazione e quindi distendendo la pelle. E’ l’ideale per chi ha gli occhi stanchi, magari, dopo aver passato diverse ore al pc. 

img_9644Oltre al cetriolo contiene anche aloe che ha proprietà idratanti. L’effetto rinfrescante è immediato ma non è assolutamente un prodotto bio anche se contiene aloe, cetriolo e camomilla. La sua formula è studiata per sgonfiare gli occhi, ridurre l’occhiaia scura ed idratare la pelle secca. Beauty Formulas - Cucumber Cooling Eye Pads: patch occhi al cetriolo- recensioneLa confezione contiene 12 pezzi quindi per 6 applicazioni monouso. I dischetti sono in cotone con una simpatica fantasia che riproduce il disegno di un cetriolo. Su maquillalia una confezione con 12 dischetti costa 1,50 euro . Si tengono in posa per 15 minuti.

Inci – Ingredienti: Aqua (Water), butilene glicol, glicerina, Hamamelis virginiana amamelide) estratto, glicole propilenico, Anthemis Nobilis (camomilla) Flower Extract, fenossietanolo, Cucumis sativus (cetriolo) Fruit Extract, cucurbitacee (zucca) estratto, polisorbato-80, dipotassico Glycyrrhizinate , Allantoina, Aloe Barbadensis Leaf Extract, Methylparaben, Parfum (Fragrance), Disodium EDTA.

inci-beauty-formulas-patch-occhi-cetriolo

Consiglio come alternativa rinfrescante per gli occhi stanchi e disidratati. Se volte amplificare l’effetto meglio che li teniate in frigo. Non fa miracoli ma l’effetto rinfrescante è assicurato, soprattutto, se avvertite a fine giornata gli occhi stanchi. L’occhio dopo l’utilizzo appare più rilassato la pelle distesa e liscia. E’ l’effetto di freschezza permane per diverse ore. L’unica pecca è che contiene parabeni.

Questo articolo è stato scritto da Elisa BI. , autore NotizieWebLive


Commenta su Facebook