Mascherine fai da te gratis: il tessuto meltblown lo abbiamo tutti in casa, ecco dove!




Siamo tutti alla ricerca delle mascherine per proteggerci dal Covid-19 e del mondo migliore per risparmiare con il fai da te. Ma ci informano che il tessuto ideale per realizzarle è il “tessuto non tessuto (TNT)” meglio conosciuto come meltblown. Ma nessuno sa che molti l’hanno già in casa. E quindi avremo delle mascherine a costo zero quasi gratis se abbiamo tutto in casa.

Forse molti se ne sono accorti sistemando l’armadio ma chiunque abbia comprato una buona borsa o una borsa di medio livello possiede anche un sacchetto in tessuto meltblown. Infatti il sacchetto di protezione nel quale viene protetta la borsa è proprio il tessuto meltblown

Quindi possiamo decidere di reciclare proprio quel sacchetto ed usarlo per realizzare le nostre mascherine a costo zero. Magari, la nostra bella borsa avvolgiamo in un panno di cotone o uno strofinaccio ed usiamo il suo sacchetto per avere delle mascherine gratis

Inoltre se volete essendo un tessuto più spesso di quello delle mascherine chirurgiche potete lavarlo a mano a 30 gradi ed usare un disinfettate a base di alcool e riutilizzare le mascherine più volte. Prima di uscire preparate una bacinella con acqua e detersivo disinfettate. Quando la togliete al vostro rientro vela sfilata con molta attenzione e la immergete subito … lasciate in ammollo mezzora e poi lo stendete all’ombra. La mascherina tornerà come nuova e potrà essere riutilizzata. Mi raccomando sempre in acqua fredda con un disinfettante meglio se a base alcolica. Essendo un tessuto sintetico ad altre temperature si romperebbe. 

Questo articolo è stato scritto da La Redazione , autore NotizieWebLive


Commenta su Facebook