Shein vendita on line assicura la disinfezione di pacchi e marci e controllo dei dipendenti




Shein è un portale di e-shop fondato in Cina anche se oggi vanta magazzini di appoggio in tutto il mondo. A valle delle molte domande sul COVID19 e se la loro merce ed i pacchi sono “sicuri” quindi non esposti alla contaminazione hanno inviato un messaggio a tutti gli iscritti per rassicurarli.

Nel messaggio mostrano i dipendenti dei magazzini con apropriati dispositivi di protezione e la misurazione della temperatura ad ogni inizio turno ed ingresso sul posto di lavoro. Oltre alla disinfezione dei magazzini quotidiana con appositi disinfettanti. 

Quindi non solo i depositi ed i magazzini vengono disinfettati ma anche i suoi dipendenti vengono controllati e forniti della attrezzature protettive.

IL MESSAGGIO DI SHEIN – Alcuni di voi hanno fatto domande a proposito della sicurezza dei pacchetti provenienti dalla Cina a causa dell’epidemia coronavirus. Per assicurarvi che non c’è alcun rischio di ottenere il virus tramite pacchetti, ecco alcuni fatti pubblicati dall’Organizzazione Mondiale Sanità (OMS), dal Centro Controllo Malattie (CDC), e da importanti notiziari come CNN, Fox News e BBC.


Tutti i nostri pacchi e magazzini sono rigorosamente disinfettati più volte al giorno secondo gli standard ospedalieri. I nostri dipendenti vengono controllati quotidianamente dai medici. I vostri pacchetti sono totalmente sicuri.

Quindi possiamo ordinare tranquilli presso e.shop SHEIN. Anche se come sappiamo il virus al di fuori del corpo umano perde gran parte della sua capacità infettiva e soprattutto sulle superfici di carta e plastica a vita relativamente breve si parla di qualche ora ( ma ci sono pareri discordanti che parlano da alcune ore altri addirittura di 24).

Ma questo comportamento corretto di Shein ci rassicura per tanti motivi soprattutto per la sicurezza dei suoi dipendenti.

Questo articolo è stato scritto da La Redazione , autore NotizieWebLive


Commenta su Facebook