Incendi Monte Morrone tra Abruzzo e Lazio nella zona del terremoto




Un incendio infinito sul Monte Morrene si teme per le abitazioni. Si appiccano nuovi incendi dove sono stati spenti.

Da 12 giorni bruciano i boschi  di Sulmona,  Pacentro e altri comuni e frazioni della Valle Peligna, nell’aquilano. Le fiamme, oggi, sono solo a 100 metri in linea d’aria dall’Abbazia di Santo Spirito al Morrone.

Sono stati trovati più inneschi che confermano l’origine dolosa degli incendi. Si parla di 3000 ettari di bosco inceneriti. I vigili del fuoco, i volontari della protezione civile e l’esercito italiano stanno lavorando senza sosta 18 ore al giorno.

Sui social si diffondo immagini della grave situazione in Vall Peligna.

Questo articolo è stato scritto da La Redazione , autore NotizieWebLive


Commenta su Facebook