I terremoti più rilevanti di oggi in Italia: scossa a Roma, sull’Etna e Calabria




Oggi terremoto da nord a sud in tutta Italia. Le più rilevati si sono registrate a Roma, sulla costa Calabra, in provincia di Catania e di Macerata.

Procediamo in ordine cronologico nell’elenco delle scosse di oggi, 30 luglio 2018, in Italia. Le elenco di avvale delle scosse con magnitudo a pari o superiori a 2 facilmente percepibili dall’uomo. 

La prima scossa di oggi 30 luglio 2018 è stata registrata dall’Ingv alle ore  01:15:10 sulla costa Calabra sud. La scossa di magnitudo 3.7 non è stata percepita dalla popolazione della costa adiacente in quanto l’epicentro è stato rilevato ad una profondità di 88 km. Nelle vicinanze Catanzaro, Vibo Valentia, Reggio di Calabria.

La seconda scossa di oggi è stata registrata alle ore  02:04:00 ad 11 km da Milo (Catania) con magnitudo 2.5 e con epicentro rilevato ad una profondità di 0 km. Infatti è stato un terremoto di superficie localizzato (coordinate geografiche lat, lon 37.76, 15 ) a pochi km dal cratere nord dell’Etna. 

Terza scossa avvenuta alle ore 08:00:37 di oggi 30 luglio 2018 di magnitudo 2 localizzata vicino a Genzano di Roma. Nel Lazio a pochi chilometri da Roma. Epicentro: coordinate geografiche (lat, lon) 41.7, 12.71 ad una profondità di 11 km.

Quarta scossa di oggi 30 luglio 2018 alle ore 13:01:52  di magnitudo 2 a 3 km NE Monte Cavallo (MC). Epicentro: coordinate geografiche (lat, lon) 43.02, 13.02 ad una profondità di 8 km.

Questo articolo è stato scritto da La Redazione , autore NotizieWebLive

TUTTE LE ULTIME NOTIZIE SUI TERREMOTI SONO ANCHE SU FACEBOOK!



Commenta su Facebook