Giorgio Napolitano, presidente emerito della Repubblica Italiana: le ultime news post operazione




Operazione al cuore per Giorgio Napolitano, presidente emerito della Repubblica Italiana. Ultime notizie sulle condizioni di salute. Operazione complessa iniziata alle 22.

Malore nel tardo pomeriggio di ieri per il presidente emerito della Repubblica Italiana, Giorgio Napolitano. Ricoverato d’urgenza al San Camillo dopo il primo ricovero al Santo Spirito. 

L’urgenza delle sue condizioni hanno determinato il trasferimento con operazione immediata all’aorta.

Si era parlato di un bollettino medico ma poi dato il prolungarsi dell’operazione, molto complessa, si attende la conferenza stampa post operatoria. Infatti, si attende la fine dell’intervento.

Giorgio Napolitano, presidente emerito della Repubblica Italiana, sarebbe entrata in sala operatoria intorno alle 22.

Il San Camillo è uno degli ospedali più famosi in Europa proprio per gli interventi cardiaci.

Pare che Napolitano sia rimasto vigile durante i due ricoveri fino al momento in cui è stato portato in sala operatoria.

“L’intervento chirurgico al cuore diGiorgio Napolitano e’ perfettamente riuscito, e’ stato un intervento complesso. Il cuore ha ripreso le sue funzioni, il paziente e’ molto stabile. Ora aspettiamo”. Ha riferito il professor Francesco Musumeci, primario del reparto di cardiochirurgia del San Camillo, al termine dell’intervento durato tre ore e mezza in conferenza stampa.

Questo articolo è stato scritto da La Redazione , autore NotizieWebLive


Commenta su Facebook