Vesuvio continuano a bruciare Ottaviano, Torre del Greco ed Ercolano con nuovi incendi




Continua il rogo sul Vesuvio: bruciati ettari di vegetazione e evacuate abitazioni e attività. Si segnalano nuovi incendi.

E’ stato aperto un fascicolo per incendio doloso, per ora a carico di ignoti. Al momento sono al lavoro tre Canadair, con squadre di terra composte da personale Sma, Forestale, vigili del fuoco e protezione civile, supportati da associazioni e volontari.

Sembra che siano in corso incendi a a Ottaviano, Torre del Greco ed Ercolano. Diversi i focolai anche in prossimità del mare nei comuni vesuviani.

“Sono sette notti che qui non si dorme si di vedono focolai di incendi e arrivano i fumi. Le persone qui sono molto stanche perché il fumo lo troviamo fin dentro casa, nonostante ci si chiuda dentro. Ci sono persone anziane, c’è che soffre d’asma. È drammatico” dice una residente a La Repubblica.

Questo articolo è stato scritto da La Redazione , autore NotizieWebLive


Commenta su Facebook