Incendi in Italia: fuoco valle Vesuvio e Puglia, emergenza a Messina, quadruplicano gli incendi a Roma




Il Centro ed il Sud dell’Italia brucia senza sosta mettendo a dura prova i vigili del fuoco e la protezione civile.

In queste ore incendi in Sicilia, nella zona del Vesuvio, Roma e la Puglia. Ore difficili dove molte abitazioni evacuate per il pericolo incendio mentre si tenta di domare gli incendi con squadre impegnate a terra ed elicotteri e canadair dei vigili del fuoco. 

Sicilia Situazione attuale: L’incendio in valle Scaldaferro, tra Enna e Calascibetta, ha danneggiato la linea ferroviaria Catania-Palermo che è stata interrotta. E’ stata riaperta l’autostrada nel tratto tra lo svincolo di Caltanissetta ed Enna. Emergenza a Messina dove si stimano danni ingenti.

Napoli – Vesuvio: Incendi nella Valle delle Delizie ad Ottaviano, in via Vesuvio ad Ercolano, nella zona a valle di Cappella Bianchini a Torre del Greco.

Roma è emergenza incendi con un numero quadruplicato  di incendi rispetto allo scorso anno.

Puglia. Incendi in corso nella zona del Gargano (Cagnano Varano e Mattinata). Vigili e protezione civile impegnati nelle operazione di spegnimento del fuoco alimentato dal forte vento. Dopo l’incendio di questa mattina è stato riaperto il tratto tra Foggia e Cerignola est in entrambe le direzioni.

Questo articolo è stato scritto da La Redazione , autore NotizieWebLive


Commenta su Facebook