Crollo Torre Annunziata: trovata una donna senza vita sotto le macerie




ULTIME NOTIZIE TORRE ANNUNZIATA: Trovato il cadavere di una donna.

Con grande dolore arriva la notizia del primo corpo recuperato sotto le macerie del crollo a Torre Annunziata. Si tratterebbe una donna. Non si sa se sia una delle due donne disperse oppure si tratti della ragazza adolescente di uno dei due nuclei famigliari rimasti sotto le macerie. La conferma del ritrovamento arriva dai vigili del fuoco. Mentre ad Estate indiretta hanno rilasciato l’indiscrezione che si tratterebbe di una donna ma non è ancora stata ufficializzata l’identità.

I DISPERSI – La famiglia Cuccurullo, composta dall’architetto Giacomo, funzionario dell’ufficio tecnico del Comune di Torre Annunziata, la moglie Adelaide Laiola (Eddye) e il figlio Marco di 25 anni. Poi i quattro componenti la famiglia Guida: il padre Pasquale, la moglie Anna e due figli minorenni, di 8 e 11 anni. Non si hanno notizie anche di Pina Aprea una sarta di 65 anni che abitava da sola nella palazzina: non si esclude che sia uscita molto presto da casa.

Secondo il Mattino Pina Apnea sarebbe uscita di casa e non sarebbe rimasta coinvolta nel crollo. Rintracciata dalla polizia nel pomeriggio di oggi.

aggiornamento: 18:10 –  trovata anche una seconda vittima

Questo articolo è stato scritto da La Redazione , autore NotizieWebLive


Commenta su Facebook