Modena: ex badante uccide ed evira il compagno




L’omicidio è avvenuto verso le 5 e le 6 di mattina. E’ stata la donna a chiamare la polizia dopo il delitto.

Verona Popescu dopo un litigio con il compagno lo uccide con 8 coltellate e lo evira. Il movente? Non è ancora chiaro ma i vicini parlano di una coppia tranquilla anche se quella mattina avrebbero udito della urla. 

La donna, romena, era l’ex badante dei genitori della vittima. “La donna è stata arrestata in flagranza di reato per omicidio volontario aggravato. Sulla sua confessione possiamo soltanto dire che il racconto fornito sulla dinamica dei fatti è conforme alle prime risultanze della polizia scientifica. Sotto questo punto di vista la confessione è credibile. Sul fronte del movente, invece, quanto riferito da lei è molto fantasioso. Sembra sincero, il suo racconto, ma è un racconto che induce il pm a fare accertamenti sulle condizioni di salute della signora”  Spiega Lucia Musti, procuratore capo di Modena.

La vittima è Claudio Palladino di 63 anni dirigente di un’azienda.

Questo articolo è stato scritto da La Redazione , autore NotizieWebLive


Commenta su Facebook