Claudia Mori dopo l’intrusione dei ladri in casa Celentano: “ha ragione Facchinetti”




Claudia Mori indignata per la mancanza di sicurezza che tutti dobbiamo vivere nelle nostre abitazioni. Da Ragione al messaggio di Facchinetti. “Certe cose vanno vissute”. Si scaglia contro i politici.

In un’intervista ripresa da Barbara D’Urso, a Pomeriggio 5, Claudia Mori ,dopo l’intrusione nella sua abitazione, esprime tutta la sua rabbia di fronte alla paura di essere aggrediti e derubati tra le proprie mura domestiche. 

Nel lungo discorso la moglie di Adriano Celentano si sente di approvare le parole espresse sui social da Francesco Facchineti. Ed aggiunge che non si può fare altro che dargli ragione perchè prima di giudicare bisogna trovarsi nella situazione di pericolo. Infatti il padre di Francesco, Roby Facchinetti, è stato vittima di un intrusione da parte dei ladri che hanno ferito il cognato del ex DJ. Francesco schioccato ed arrabbiato per l’accaduto ha espresso su Facebook la sua posizione al riguardo. Ha esternato la sua linea dura per difendere la sua famiglia.

Se la prende anche con i politici che invece di occuparsi della sicurezza del cittadino fanno tanti bei discorsi moralisti. E si stringe intorno alle famiglie meno abbienti che non possono permettersi una sicurezza privata.

E provoca affermando se prima di agire una persona deve aspettare di essere aggredita e magari uccisa proprio nella sua abitazione.

Questo articolo è stato scritto da La Redazione , autore NotizieWebLive


Commenta su Facebook