Tragedia in Abruzzo dopo il terremoto: valanga di neve su Hotel Rigopiano di Farindola almeno 10 dispersi




Una tragedia nella tragedia. Non solo 4 forti scosse, neve alta, ma anche una valanga su un noto resort.

La valanga si è abbattuta sull’hotel Rigopiano di Farindola, alle falde del Gran Sasso pescarese, intorno alle ore 18:30 del 18 gennaio 2017. Si parla di almeno 10 dispersi. I soccorsi non riescono ad arrivare a causa della neve che chiude la via d’accesso alla struttura.Si teme che siano tutti morti sotto le macerie dell’hotel.

Siamo di fronte ad eventi straordinari combinati 4 forti scosse di terremoti una nevicata straordinaria che non avveniva da 50 anni e un freddo record.

Pare che i soccorritori siano vicinissimi all’hotel. Per rendere possibile l’accesso, i soccorritori si stanno avvicinando con gli sci. Secondo altre indiscrezioni si parla di 20 ospiti all’interno del resort 4 stelle. Si attendono notizie sulle condizioni dei dispersi.

Questo articolo è stato scritto da Maurizio Coletta , autore NotizieWebLive


Commenta su Facebook