Finale Tu si que vales: in diretta Tv, premio vincitore, ospite Emma




Tu si que Vales Finale 1 dicembre: vincitore, premio in palio, ospite Emma Marrone.

Riflettori puntati sul gran finale di questa fortunatissima 5° edizione di “Tu sì que Vales”, il programma d’intrattenimento più visto della stagione tv e sempre leader degli  ascolti del sabato sera.

Sono sedici i finalisti, che con il loro talento hanno conquistato meritatamente un posto in finale e che si contendono il premio in palio di 100 mila euro.

E’ come sempre il pubblico a scegliere il vincitore attraverso il televoto via: SMS al numero 477.000.2, App Mediaset Play e sito ufficiale www.wittytv.it.

Gareggiano per la vittoria:

Il chitarrista Marcin Patrzalec, l’acrobata Giulia Piolanti, il gruppo di musicisti e cantanti Orchestra Magica Musica, il mago Raffaello Corti, la cantante Virginia De Lutti, il duo di acrobati Alessandro e Maxime, i ballerini Tango Aereo, l’inventore del drone voltante Alexandru Duru, gli  acrobati Julia Sanchez, Justine e Jeremy, il Duo Hoop e Catwall Acrobats…e ancora  gli atleti di sport acrobatici Freestyl’air, il pugile Mirko Natalizi, il body painter Johannes Stoetter e  il cantante lirico Paolo Anziliero.

In studio a presentare le performance artistiche  la padrona di casa  Belen Rodriguez – meravigliosa creatura – affiancata da Martin Castrogiovanni (mentre Alessio Sakara è impegnato in un combattimento di MMA a Genova) e  dai componenti della giuria: Maria De Filippi, Gerry Scotti, Teo Mammucari,  Rudy Zerbi con Iva Zanicchi.

Super ospite spite del Gran Finale, l’amatissima e seguitissima pop star Emma.

Ma oltre ai grandi talenti in gara, parallelamente gareggiano anche tre esilaranti “non talenti” che appartengono alla “Scuderia Scotti”, imperdibile competizione dove  si contendono il titolo: il ballerino Bomber Dani, il barzellettiere Solferino Sodini e  il cantante Ivan Farneti.

La Regia è affidata a Paolo Carcano e Andrea Vicario. Produce Fascino P.g.t. per Mediaset.

Questo articolo è stato scritto da La Redazione , autore NotizieWebLive


Commenta su Facebook