Amici 2018 direttori artistici: Morgan eliminato sostituito da Ermal Meta?




Il nuovo direttore artistico di Amici 2018 potrebbe essere Ermal Meta.

Amici 16 non è ancora finito ma si guarda già ad Amici 17 dato che i casting sono in corso. Morgan non piace al pubblico che segue, soprattutto, la squadra bianca di Amici 2017. Morgan è un genio, forse, poco compreso ma la sua indubbia cultura musicale poteva essere un tesoro da apprezzare per i ragazzi della sua squadra. 

Morgan cosa sbaglia per ricevere tante critiche? Come successe ad X Factor, i modi!

Senza dubbio il suo modo di porsi, diretto e anche un po’ strategico, (dato che oltre alla musica conosce bene anche la tv). Non convince del tutto il pubblico che lo critica suoi social. Naturalmente quest’anno i ragazzi sono meno umili di quelli delle passate edizioni, Briga escluso. Il pugno duro che ha usato Morgan ed, in seguito, ribadito anche da Veronica Peparini dimostra una certa insofferenza dei coach.

Molti si chiedono, dato i bassi ascolti della prima puntata del serale di Amici, se sia una strategia della produzione per creare interesse, soprattutto, tramite social dove i video dei litigi sono condivisi ampiamente.

Intanto dopo Anna Oxa buona parte del popolo web si schiera contro Morgan. Il direttore artistico non piace. Nonostante l’indubbia genialità e cultura del ex leader dei Bluvertigo.

Quest’anno se Daniele Liotti non brilla tra i giudici di Amici la rivelazione è Ermal Meta. Il cantautore di origine albanese piace al pubblico. I suoi interventi sono diretti e ponderati e le osservazioni calibrate e intelligenti. Potrebbe dunque sostituire Morgan ad Amici 2018?

Questo articolo è stato scritto da Elisa BI. , autore NotizieWebLive


Commenta su Facebook