Isola D’Ischia Terremoto Casamicciola, il sindaco Ferrandino si scontra Paolo Poggio: “sciacalli”




Vincenzo Ferrandino, sindaco di Ischia,  a La Vita In Diretta Estate: “fate più danni con le telecamere del terremoto”.

Il sindaco di Ischia, Vincenzo Ferrandino, si scaglia contro l’informazione attraverso le telecamere de La Vita In Diretta accusando i media di essere troppo occupati a mostrare i danni estremizzando il terremoto. In questo modo amplificano, a suo dire, la vicenda facendo sciacallaggio mediatico e di conseguenza danneggerebbero l’immagine dell’Isola. 

L’attacco è stato sferrato anche da Paolo Poggio che inizialmente aveva accusato l’amministrazione dell’Isola di spendere più per i fuochi d’artificio che per la sicurezza dei cittadini. Successivamente il sindaco ha spiegato che i danni sull’Isola di Ischia riguardano una piccola zona di Casamicciola e che il resto dell’Isola non ha subito alcun danno. Quindi incitava i turisti a non lasciare l’Isola e non rinunciare alla vacanza ad Ischia perchè le strutture non hanno subito danni.

Paolo Paggio si infuria accusando il sindaco di preoccuparsi più del turismo che dei suoi concittadini. Quindi Ferrandino replica parlando di sciacallaggio mediatico e accusa i media, (riferendosi in particolare alle telecamere con le quale si trova a relazionarsi in diretta tv), di ampliare troppo la vicenda facendo cattiva informazione per lo scoop. E continua accusando i media di danneggiare il turismo con una pubblicità negativa.

Il giornalista difende l’informazione, i giornalisti e la sua rete che fa servizio pubblico in soccorso al cittadino. Poi chiede al sindaco se il Paese necessità di qualche urgenza, invitandolo a lasciare da parte la polemica.

Il sindaco ancora irritato dal giornalista risponde che non hanno bisogno di nulla che l’Isola non è terremotata ma si parla di alcune case crollate. E torna ad attaccare cercando di ribadire lo sciacallaggio mediatico ai danni di Ischia.

Il conduttore si irrita ulteriormente. E Benedetta Rinaldi cerca di recuperare la situazione ma vanamente.

La diretta si chiude con “non facciamo polemica ma informazione”.

Questo articolo è stato scritto da La Redazione , autore NotizieWebLive


Commenta su Facebook