Prima alla Scala di Milano 2016: gli abiti sbagliati, cosa non indossare, consigliato il bianco e prezzi




prima-alla-scala-i-look-i-migliori-look-ed-i-peggiori-prima-scala-2016-cos-anon-indossare-abiti-miglioriLa prima alla Scala è un evento mondano che incuriosisce più per i look che per il prestigio dell’opera portata in scena. Stasera Madama Butterfly di Puccini con i costi del biglietto da capogiro.

I biglietti secondo alcune siti di vendita partono dai 250 euro ed arrivano ai mille euro per la platea. Ma ciò che colpisce sono gli abiti. 

Cosa non indossare mai alla prima della scala. Non si dovrebbe mai indossare il viola perchè a in teatro porta sfortuna. Non vanno indossati abiti troppi aderenti e estremamente scollati. E’ concesso lo spacco laterale data la messa in scena di un opera ambientata in Giappone.

Colori abiti alla Prima alla Scala consigliati – Se il bianco viene vietato ai matrimoni per la Scala sembra essere il colore migliore. Vanno benissimo i tessuti in velluto ed in raso anche il pizzo.  Il nero resta sempre un sinonimo di eleganza. Consigliato anche il blu notte, il verde scuro e i vari toni di rosso.

daniela-weisser-unod-egli-abiti-piu-belli-per-la-prima-alla-scalaBellissimo fu l’abito indossato da Daniela Weisser De Sosa, la giovane moglie del nuovo sovrintendente Alexander Pereira alla Prima della scala nel 2014. Quest’anno ha scelto un abito rosa che ricorda nei ricami gli alberi in fiore in Giappone.

Questo articolo è stato scritto da Elisa BI. , autore NotizieWebLive


Commenta su Facebook