Ridley Scott a Villa Adriana per il nuovo film All The Money in The World su Paul Getty III




Ridley Scott a Villa Adriana per il nuovo film All The Money in The World La dimora dell’Imperatore Adriano si trasforma in un set per  “All The Money in The World” di Ridley Scott.

Il regista de Il Gladiatore ha scelto il sito patrimonio dell’Unesco nel comune di Tivoli. La sontuosa villa romana costruita dall’Imperatore Adriano sarà lo sfondo di “All The Money in The World” di Ridley Scott.

Le riprese del film sono iniziate da qualche settimana a Roma ed ora il famoso regista si è spostato alle porte della città eterna nella bellissima Villa Adriana.

All The Money in The World” è il racconto del rapimento di Paul Getty III.

Paul Getty III venne rapito 10 luglio 1973 in piazza Farnese a Roma dalla ‘Ndrangheta calabrese, facente capo alle ‘Ndrine dei Mammoliti, Piromalli e Femia. La richiesta di un riscatto fu di diciassette milioni di dollari.

Nel novembre dello stesso anno, un suo orecchio ed alcune fotografie sono fatte pervenire dai rapitori ai giornali per sollecitare ulteriori pagamenti, onde indurre l’inflessibile e ricchissimo nonno Paul Getty I a pagare il riscatto. L’uomo era infatti restio al pagamento per non incoraggiare altri potenziali sequestratori a compiere simili crimini.

Paul Getty III viene liberato il 17 dicembre dello stesso anno, sull’autostrada Salerno-Reggio Calabria e ritrovato da un camionista all’altezza di Lauria in Basilicata, dopo cinque mesi di segregazione e il pagamento di un miliardo e settecento milioni di lire.

Dopo le riprese nel cuore di Roma e nella redazione de Il Messaggero ed in fine a Villa a Adrian. Le riprese del film continueranno tra Giordania e Londra.

IL CAST DI “All The Money in The World” .

Ad interpretare John Paul Getty è Kevin Spacey mentre il nipote è Charlie Plummer .  Michelle Williams nel ruolo di Gail Getty, figlia del magnate.  Sul set anche molti attori italiani come Giulio Base e Marco Leonardi.

Questo articolo è stato scritto da Elisa BI. , autore NotizieWebLive


Commenta su Facebook