Coronavirus cala l’emergenza in 6 province in Cina




Una notizia della Cina molto positiva che fa ben sperare anche per l’Italia.

Arriva da Rai News 24 battuta oggi 24 febbraio 2020 alle ore 5.44.

Sei province cinesi hanno abbassato il livello di allerta per il Coronavirus: portandolo da 1, il più alto, a 2 o a 3.

Le province sono Gansu, Liaoning, Guizhou, Yunnan, Shanxi e Guangdong.  Il  presidente Xi Jinping ha disposto un “ritorno ordinato” alle attività lavorative e produttive dopo la festività del capodanno lunare, eccezionalmente prolungata per l’emergenza sanitaria.

Questo articolo è stato scritto da La Redazione , autore NotizieWebLive


Commenta su Facebook