Paura all’Isola dei Famosi: omicidio nell’hotel di Stefano De Martino e della produzione




L’Isola dei Famosi: Pasqua di paura nell’hotel che ospita la produzione e Stefano De Martino.

A rivelare il fatto di cronaca nera è stato il settimanale SPY. Nel giorno di Pasqua l’hotel che ospita la produzione dell’Isola dei Famosi è stato lo scenario di un omicidio.

Angel Martinez Nunez, boss della omonima banda del narcotraffico centroamericano, è stato ucciso da due killer nell’albergo dove alloggia la produzione dell’Isola ed anche Stefano De Martino.

Il boss Ángel Adalberto Martínez Núñez, detto “Cavallo Pazzo” è stata giustiziato mentre si trovava nella piscina dell’hotel ed è morto sul colpo.

I due uomini armati si sono dileguati dopo aver colpito mortalmente il boss tra gli ospiti dell’hotel che pare fossero numerosi al momento dell’agguato. Ma durante la diretta tv dell’isola non è stato rivelato alcun particolare sul fatto di cronaca.

Hotel come spiega un portale locale di informazione tiempo.hn è il complesso Palma Real. L’agguato è avvenuto alle 18:40 e Angel Martínez Núñez era in piscina mentre a torso nudo chiacchierava con altre persone. Due individui pesantemente armati hanno fatto irruzione nell’hotel ed hanno iniziato a sparare contro il boss. Tra la paura generale della gente presente sul luogo. Sono scappati su un mezzo che li aspettava in spiaggia.

Questo articolo è stato scritto da La Redazione , autore NotizieWebLive


Commenta su Facebook