Attentato Londra Oggi Westminster: la Regina blindata a Buckingham Palace




Scatta il piano sicurezza anche per la Regina Elisabetta II dopo l’attento di oggi di Londra.

Dopo l’attentato, Lindsay Hoyle ha sospeso la seduta al Parlamento Inglese a Westminster ed ha ordinato ai deputati presenti di rimanere all’interno dell’Aula.

Mentre per il premier Theresa May, presente all’interno di Westminster durante l’attentato, è stata scortata fuori dall’edificio e fatta salire su un’auto. Sarebbe già arrivata senza problemi al 10 di downing street. La zona è chiusa al pubblico ed ai mezzi. Chiusa anche la fermata della metro vicina. 

Eì scattata anche l’emergenza sicurezza per la famiglia reale inglese. Ed è aumentata la sicurezza a Buckingham Palace. 

Intanto il bilancio sarebbe salito a 2 morti mentre il numero dei feriti è sempre in via di definizione.

L’identikit del terrorista non è ancora stato reso noto anche se le persone intervistate parlano di un uomo asiatico sui 40 anni. Proprio oggi è stato reso noto il bando hi-tech anti-terrorismo lanciato dagli Usa e abbracciato proprio dalla Gran Bretagna.

Scotland Yard: é terrorismo.

In questi anni sono stati sventati ben 12 attacchi terroristici a Londra.

Questo articolo è stato scritto da La Redazione , autore NotizieWebLive


Commenta su Facebook