Produzione Industriale Italia: balzo in avanti a dicembre meglio di Francia e Germania




I dati Istat sono incoraggianti L’Italia fa meglio di Germania e Francia.

I settori industriali che hanno registrato un aumento importante sono stati: energia elettrica, gas, vapore ed aria (+14,9%), fabbricazione dei mezzi di trasporto (+12,2%) e di computer, prodotti di elettronica e ottica, apparecchi elettromedicali, apparecchi di misurazione e orologi (+11,9%). Dati incoraggianti nel segno della crescita. 

Dati negativi invece  nel settore delle industrie tessili, abbigliamento, pelli e accessori (-4,1%) e della fabbricazione di coke e prodotti petroliferi raffinati (-0,6%).

La produzione industriale ha registrato dati positivi: +1,4% sul mese; +6,6% tendenziale; +1,6% nella media d’anno.

Questo articolo è stato scritto da Ruben Dutti , autore NotizieWebLive


Commenta su Facebook