Lady Diana 19 anni fa l’incidente con Dodi Al Fayed: tanta speculazione dalla figlia segreta alle immagini Diana Spencer morente




lady diana william duca di cambridge figlia segreta funerale video incidente biografia diana frasi dodi al fayed


Lady Diana una rosa nel vento che nessuno dimentica.

Ancora oggi la morte dell’amata Lady Diana appare quasi come irreale anche se sono passati 19 anni. Ma in questi anni quanti hanno speculato sull’incidente di Diana Spencer? Dalle immagini di Diana morente estratta dall’auto alla storia assurda della figlia segreta. Ma anche tutti i suoi presunti amori al triangolo con Carlo e Camilla. 

Ma di Diana si ricorda ancora oggi la generosità che William e Kate stanno cercando di onorare seguendo le orme della Principessa del Popolo. Questa sera su Canale 5 andrà in onda a La storia segreta di Lady D (Diana) è un film del 2013 diretto da Oliver Hirschbiegel. Proprio per ricordare Lady Diana.

Una delle frasi celebri di Lady Diana: “Fai un atto di bontà, casuale, senza aspettativa di ricompensa, e stai sicuro che un giorno qualcun altro potrebbe fare lo stesso per te”. Denota la sua immensa generosità e amore incondizionato verso il prossimo.

E’ stata una grande donna di esempio a tutta l’umanità e un vero orgoglio per noi donne. Ogni giorno pensare che sia di ispirazione a qualche donna o uomo è la prova che Diana non morirà mai. Le sue azioni e la sua bontà sono un segno indelebile nell’umanità. Eppure c’è ancora chi si sofferma a “curiosare” nella sua vita privata tra errori e fragilità di una donna tradita ma che ha saputo rialzarsi e continuare a credere nell’amore.

Diana era uno spirito libero e questa per alcuni è stata la sua colpa. Altri parlano delle sue intime fragilità che ha saputo nascondere con la sua immensa generosità e non con atti denigratori. Diana ancora oggi è la prova che l’umanità, se pur imperfetta, può perseverare nell’amore nonostante le ingiustizie.

A William insegnò ad amare e rispettare gli altri. Gli disse che se avesse trovato l’amore nella sua vita, di aggrapparsi ad esso e proteggerlo sopra ogni cosa. William ricorda sempre con amore la madre anche se è riservato nel suo dolore. Harry più estroverso nella vita ma non nel dolore. Entrambi i figli di Diana hanno ereditato la capacità di costudire il proprio dolore.

 

Questo articolo è stato scritto da Elisa BI. , autore NotizieWebLive


Commenta su Facebook