Marco Carta: messaggio ai cantanti di Sanremo 2016




marco carta recensione libro ultime news amici sanremoMarco Carta si appresta a partire per l’Isola dei Famosi ma aveva anche presentato una canzone per il Festival di Sanremo 2016 ma non è stata scelta. Nonostante questo come segno di grande maturità e solidarietà ha fatto il suo personale in bocca al lupo ai colleghi che si apprestano a salire sul palco dell’Ariston.

Martedì inizierà la kermesse più importante d’Italia, ci tenevo a fare un in bocca al lupo a TUTTI i concorrenti in gara, (tutti, sinceramente e indistintamente)

Dear Jack


Stadio OfficialLorenzo FragolaAnnalisaIrene FornaciariDeborah Iurato e Giovanni CaccamoNoemi Official
Alessio BernabeiEnrico RuggeriNeffaZero AssolutoDolcenera
ClementinoPatty PravoValerio ScanuMarco “Morgan” Castoldi e i Blu vertigo
Francesca Michielin Elio e le Storie Tese Arisa E Rocco Hunt

Viva la musica, al di là di ogni barriera e al di là di tutto ciò che comunemente si possa pensare.
Viva la musica.

Marco.

Non sono tardate ad arrivare le risposte dei colleghi prima fra tutti Valerio Scanu che ha ricambiato l’imbocca al lupo fornendo il suo consiglio personale a Marco rispetto all’esperienza all’Isola dei Famosi.

Valerio Scanu scrive a Marco Carta: “Grazie Marco… W il lupo, sempre… E come hai detto tu “sempre W la musica”!!! In bocca al lupo a te per l’esperienza che stai per affrontare… A livello umano sarà un’esperienza certamente formativa e ti farà scoprire cose di te stesso e una forza interiore che nemmeno immagini… Fanne tesoro perché quando tornerai sarà riflessa anche nella tua musica, per la tua musica e per il tuo pubblico… Un abbraccio… Valerio”.

Lorenzo Fragola: “Non è da tutti scrivere ciò che hai scritto. Ti ringrazio e ti faccio i miei complimenti per la tua genuinità .
In bocca al lupo anche a te ! Lorenzo“.

Si aspettano altri commenti rispetto al messaggio di Marco Carta a tutti i cantanti big di Sanremo 2016. 

Questo articolo è stato scritto da Elisa BI. , autore NotizieWebLive


Commenta su Facebook