Abiti da Sposa per Curvy: le spose di Elisa D’Ospina a Detto Fatto




abiti da sposa curvy elisa dospina detto fatto


Il matrimonio è il giorno della sposa gli occhi sono puntati su di lei e per questo l’abito diventa una missione impossibile, soprattutto, se non si ha il fisico di Belen è difficile trovare un modello che sposi i nostri giusti con il nostro fisico. C’è chi ama le maniche di pizzo ma ben presto ci si rende conto che se le braccia non sono esili, forse, è meglio lasciare stare perchè se troppo aderenti si potrebbe creare “l’effetto insaccato”. Elisa D’Ospina la regina delle curvy oggi a Detto Fatto ha portato diversi abiti per ispirare la scelta di una sposa curvy.

Modelli belli e secondo le ultime tendenze moda perchè tutte meritiamo di sentirci una principessa anche solo per un giorno. Colore? Perchè no! Siamo formose ma non siamo costrette a vestire nero nel giorno delle nostre nozze per sembrare più snelle. Il segreto? Il modello giusto che nasconda i difetti ed esalti i pregi. Se non si ha un fisico molto slanciato meglio evitare abiti troppo ampi con un busto corto. Meglio optare per un bel tacco ed un abito morbido con un bustino magari con le stecche che trattenga le rotondità esaltando il nostro punto vita ed il decoltè.

Anche il bouquet gioca un ruolo importante aggiungo io: se non siete alte meglio un mazzo tondo se, invece, madre natura vi ha dato l’altezza non esitate a scegliere un mazzo a cascata.

Questo articolo è stato scritto da Elisa BI. , autore NotizieWebLive


Commenta su Facebook