Beethoven biografia: dalla sinfonia 5 a Per Elisa, il compositore sordo ed il mistero della sua data di nascita




beethoven biografia sinfonia nasciata data tomba


Ludwig van Beethoven nacque il 17 dicembre 1770 (anche se alcune fonti parlano del 16 dicembre 1770) ed oggi Google lo celebra con un doodle che mostra la sua genialità. E’ famoso perchè nonostante la sua capacità compositiva non riusciva a sentire le sue magnifiche sinfonie. Infatti Beethoven ben presto diventò sordo. 

Il celebre musicista e compositore soffriva di problemi di ipoacusia che lo colpirono ancora prima ancora d’aver compiuto i trent’anni fino a diventare completamente sordo. Ma questo non fermò la sua arte. Nonostante le sue origini umili, vantava una famiglia di musicisti da ben 2 generazioni. Già da bambino era un genio che stupì tutti e fu definito un prodigio della musica su imitazione anche di Mozart. 

Su Wikipedia si legge: Beethoven influenzò fortemente il linguaggio musicale del XIX secolo e di quelli successivi, tanto da rappresentare un modello per molti compositori. Il mito del Beethoven artista eroico, capace di trasmettere attraverso la sua opera ogni sua emozione, esperienza personale o sentimento, crebbe moltissimo nel periodo Romantico;tuttavia, pur anticipando molti aspetti del futuro Romanticismo, la sua adesione alle regole dell’armonia nelle modulazioni, il rigetto dei cromatismi nelle melodie nonché la cura dell’equilibrio formale dei brani, lo collocano nel solco della tradizione del classicismo.

Doodle di Google 2015 dedicato alla nascita di Beethoven

 Doodle di Google 2015 dedicato alla nascita di          Beethoven

IL GIORNO E LA DATA DI NASCITA DI BEETHOVEN – Nessuno riesce a certificare ufficialmente la data di nascita di Ludwig van Beethoven anche se le sue biografie parlano del 17 dicembre 1770. Infatti c’è un mistero che avvolge la nascita di Beethoven legata ad alcuni documenti. La data del suo battesimo è il 17 dicembre (una volta pare che si battezzassero i bambini nel giorno successivo alla nascita è questo presuppone fosse nato il 16). A quanto pare non esisterebbe un certificato ufficiale di nascita. L’amico d’infanzia Franz Gerhard Wegeler scrisse nelle sue memorie: “Il nostro Ludwig era nato il 17 dicembre 1770” mentre il nipote Karl nei quaderni di conversazione del 1823 scrisse: “Oggi è il 15 dicembre, il tuo giorno di nascita, per quanto ne so; solo non posso essere sicuro se fosse il 15 o il 17, perché non ci si può fidare dell’atto di battesimo”.

tomba di beethoven

                 Tomba di Beethoven a Vienna

Perchè Beethoven diventò sordo? Non si conosce la causa precisa secondo alcuni soffriva di una labirintite che si è poi cronicizzata.Proprio questo problema lo portò ad isolarsi per paura che qualcuno scoprisse il suo handicap e la sua vita sociale fu quasi inesistente.

Nel 1819 era completamente sordo ma continuò a comporre opere come la celebre nona sinfonia con l’Inno alla gioia fu scritta nel 1824 tre anni prima della sua morte.

Tra le sue opere più famose Inno alla Gioia, Per Elisa, la 5 sinfonia, Sonata al chiaro di luna. 

Beethoven muore a Vienna il 26 marzo 1827. La tomba di Beethoven si trova nel cimitero di Zentralfriedhof a Vienna in Austria.

Questo articolo è stato scritto da Elisa BI. , autore NotizieWebLive


Commenta su Facebook