Grande Fratello Vip, Antonella Mosetti: “piangevo di nascosto da Asia perchè non arrivavo a fine mese”




antonella-mosetti-e-asia-nuccetelli


Asia scoppia in lacrime dopo la diretta del Gf Vip. Antonella confessa. “Quando Asia aveva 15 anni mi nascondevo in bagno per piangere. Perchè non sapevo come pagare le bollette”. 

Disarmante la dichiarazione di Antonella Mosetti dopo la diretta tv del Grande Fratello Vip. Asia piange perchè le manca il padre Alessandro.

In una chiacchierata con Elenoire parlano delle fragilità messe in primo piano dal Grande Fratello. Antonella che dice di non aver paura di piangere di fronte a sua figlia perchè ora è grande e può capirla. 

In questa confessione si lascia sfuggire che quando Asia aveva 15 anni e le veniva di piangere si nascondeva in bagno per non farsi vedere dalla figlia. A quanto pare non angosciarla con i suoi problemi. Continua affermando: “non ha 7 anni, oggi, mi comprende”. 

E afferma che piangeva perchè non sapeva come pagare le bollette. Poi  entra in casa ed abbandona il discorso “problemi economici”.

Insomma sembra che la vita dell’ex stellina di Non è La Rai non sia stata solo lusso come molti di noi pensavano dato che la figlia Asia, a soli 20 anni, ha già labbra e naso rifatto.

Il fatto che Asia sia già rifatta e la madre Antonella abbia anche lei un seno rifatto ha scatenato parecchie critiche sui social. Dopo la dichiarazione sui problemi economici del passato non mancheranno nuove critiche sulla scelta di “investire in chirurgia estetica”.  Ai social non sfugge nulla!

Questo articolo è stato scritto da Giada Orsi , autore NotizieWebLive


Commenta su Facebook