Vulcano Fuego in Guatemala: aumenta la sua attività ma rientra l’allarme




Sotto controllo l’attività eruttiva del Vulcano Fuego in Guatemala. Rientra l’allerta dopo 36 ore di attività intensa.

Belle ultime ore il vulcano Fuego sta aumentando l’attività eruttiva con ceneri e lapilli. Il vulcano sorge a circa 16 Km a ovest di Antigua.

Fortunatamente nelle ultime ore è arrivato un comunicato ufficiale dell’Istituto Nazionale di Sismologia, Vulcanologia, Meteorologia e Idrologia (INSIVUMEH) del Guatemala. E’ arrivata la notizia che la dodicesima eruzione del vulcano si è conclusa dopo 36 ore di “intensa attività”.

Anche se al momento si registrano ancora esplosioni moderate che generano pennacchi di cenere che vanno da 4.700 a 4.900 metri sul livello del mare, con una velocità di 20 chilometri all’ora, si prevede un calo nelle prossime ore.

Il vulcano, alto 3.763 metri, si trova tra i dipartimenti di Escuintla, Chimaltenango e Sacatepéquez.

Questo articolo è stato scritto da La Redazione , autore NotizieWebLive


Commenta su Facebook