Eruzione Etna resta chiuso l’aeroporto di Reggio Calabria




Un’eruzione così importante non si vedeva da circa 20 anni al punto che la cenere nera del vulcano Etna è giunta fino a Messina ed ha causato la chiusura dell’aeroporto di  Reggio Calabria. 

L’aeroporto è stato chiuso questa mattina e risulta ancora tale. L’Etna ha cessato la fase intensa dell’eruzione ma la folta coltre di cenere sta ancora creando disagi ma a breve la situazione dovrebbe tornare alla normalità.

Questo articolo è stato scritto da La Redazione , autore NotizieWebLive


Commenta su Facebook