Inge Lahmann: geofisica nata nel 1888, biografia tra sismologia, terremoti, discontinuità sismica e asteroide 5632




Inge Lehmann 1888 inge lehman sismologia discontinuita di lehmann nucleo interno biografia curiosita asteroide strada


Inge Lehmann geofisica oggi Google la celebra con un Doodle. 

Inge Lehmann nasce a Østerbro, il 13 maggio 1888  (morta a Copenhagen, 21 febbraio 1993) è stata una geofisica danese che spiegò per prima la struttura della Terra determinando l’origine dei terremoti: un’avventrice nella sismologia. Inge Lehmann, in quanto membro della Royal Society di Londra, già nel 1936 riuscì a spiegare la composizione della Terra composta da: un nucleo interno con proprietà fisiche differenti da quelle del nucleo esterno. La biografia di Inge Lehmann nell’ambito scientifico nasce dai primi studi sulla sismologia dopo aver studiato all’Università di Copenaghen e Cambridge, (ma con molta discontinuità a causa della sua salute cagionevole), divenne assistente del geodetico Niels Erik Nörlund ed ebbe il compito allestire osservatori sismologici in Danimarca e Groenlandia.

Scrisse un documento nel quale fu la prima a interpretare l’arrivo delle onde P come riflessioni dovute alla presenza di un nucleo interno. Dopo il suo pensionamento continuo gli studi riguardanti le indagini della crosta e il mantello superiore della Terra. Proprio grazie a questa indagine scoprì un’altra discontinuità sismica che si trova ad una profondità che va da circa 190 a 250 km e che viene di solito riferita come “discontinuità di Lehmann” in onore della sua scopritrice.discontinuità di lehman nucleo esterno nucleo interno terremoti sismologia geofisica

Onorificenze e Riconoscimenti a Inge Lehmannil premio Harry Oscar Wood Award (1960), la medaglia Emil Wiechert (1964), la Medaglia d’oro dalla Società Reale Danese di Scienze e Lettere (1965), il Tagea Brandt Rejselegat (1938 e 1967), l’elezione come Membro della Società Reale (1969), la medaglia William Bowie (1971, come prima donna), e la medaglia della Società Sismologica Americana (1977), dottorati onorifici dalla Columbia University, New York, nel 1964 e dall’Università di Copenaghen nel 1968.

Curiosità su Inge Lehmann: l’asteroide 5632 fu chiamato Ingelehmann in suo onore ma anche un posto sulla U.S. Route 1 e un ponte in Aventura, entrambi in Florida. Oggi 13 maggio 2015, Google la celebra dedicandole un doodle raffigurante il nucleo esterno ed interno della Terra. inge lehmann sismologa e discontinuità lehmann celebrate in un doodle il 13 maggio 2015 da google immagine doodle inge lehmann

Il nipote, Niles Groes raccontò su Inge Lehmann: “Si dovrebbe sapere con quanti uomini incompetenti ho dovuto competere invano. Io ricordo Inge una Domenica nel suo amato giardino … con un grande tavolo pieno di scatole di cartone di farina d’avena. Nelle scatole c’erano carte cartone con informazioni sui terremoti … in tutto il mondo. Con le carte di cartone e le scatole di farina d’avena, Inge ha registrato la velocità di propagazione dei terremoti a tutte le parti del globo. Mediante queste informazioni, dedusse nuove teorie delle parti interne della Terra”. Una donna decisa ed intraprendente ma anche un genio: questo era Inge Lehmann.

 

Questo articolo è stato scritto da La Redazione , autore NotizieWebLive


Commenta su Facebook