OneDrive: Microsoft toglie limiti di spazio online gratuito per utenti Office 365




Microsoft OneDrive


ONEDRIVE CON SPAZIO ILLIMITATO – Tutti conoscono OneDrive: è il servizio online di Microsoft che offre servizi di cloud storage e backup accedibile da qualsiasi dispositivo con un semplice browser oppure attraverso l’uso dell’app dedicata nel caso in cui si acceda da dispositivi mobili come smartphone, phablet o tablet.

Chi ha creato un account su OneDrive ha avuto immediatamente 15GB di spazio gratuito per archiviare i propri file come foto e documenti e condividerli magicamente in tutti i propri dispositivi. Chi di voi ha attivato il backup automatico delle foto e dei video, si è visto raddoppiare lo spazio di archiviazione gratuito fino a 30GB con quello che Microsoft ha definito “bonus rullino“.

Sottoscrivendo poi Office 365, Microsoft estende automaticamente lo spazio di archiviazione portandolo a ben 1 TB di spazio disponibile nel quale è possibile caricare tutti i propri file e condividerli fra i dispositivi senza preoccuparsi troppo dello spazio occupato.

Se questo non fosse già abbastanza per rendere OneDrive un servizio di cloud storage interessante, sappiate che Microsoft offrirà a tutti gli utenti Office 365 uno spazio illimitato incluso nel servizio a pagamento.

Ciò sarà possibile gradualmente per tutti gli utenti Office 365 in maniera automatica fino a coprire tutta la clientela. Sicuramente un grosso punto a favore di Microsoft a discapito dei principali competitors (DropBox e Google) che ora, per correre ai ripari, potrebbero ridimensionare al rialzo i limiti attualmente imposti ai propri utenti.

Questo articolo è stato scritto da Maurizio Coletta , autore NotizieWebLive


Commenta su Facebook