Australia: scoperte nuove pericolose meduse giganti




Al largo delle coste dell’Australia occidentale è stata scoperta una nuova specie di medusa che sembra essere molto pericolosa.

La medusa di dimensioni importanti non ha i tentacoli ma sembra essere molto velenosa. La Keesingia gigas (questo è il nome della medusa gigante recentemente scoperta in Australia) appartiene alle due specie di meduse Irukandji e il contatto con essa può provocare la sindrome Irukandji: nausea, vomito e può sopraggiungere anche un’insufficienza cardiaca. Proprio per questo non si esclude l’eventuale decesso del malcapitato che vi viene a contatto.

Le meduse Irukandji sono note da molti anni ma la nuova specie di medusa, Keesingia gigas, mostra dimensioni decisamente maggiori. Sembra che alcune persone che sono state punte da questa medusa gigante abbiano avuto conseguenze anche molto gravi.

Questo articolo è stato scritto da Maurizio Coletta , autore NotizieWebLive


Commenta su Facebook