Farmacie nuova stangata farmaci: le medicine acquistate di notte costano il doppio




Nuovo decreto Lorenzin: le medicine acquistate nelle ore notturne costeranno il doppio un aumento del 100%.

Un incremento del 100% per le “addizionali di chiamata notturna”, ovvero i costi che le stesse farmacie di turno scaricano sul cliente. 

Per le nuove tariffe è previsto un costo di 7,50 euro per le farmacia urbane e rurali “non sussidiate” e un costo di 10 euro per quelle “rurali sussidiate”. In precedenza questo aggravio di costo ammontava a 3,87 euro. Aumento di prezzo anche per i prodotti galenici ovvero i medicinali preparati dal farmacista nel laboratorio di una farmacia, o di una parafarmacia.

Di certo questa è una stangata peserà, soprattutto, per le famiglie con bambini che spesso necessitano di interventi notturni e con anziani che spesso devono ricorrere proprio al servizio notturno per problemi di salute. Insomma vietato sentirsi male di notte perchè la corsa in farmacia sarà un vero salasso!

Questo articolo è stato scritto da Elisa BI. , autore NotizieWebLive


Commenta su Facebook