Caffeina: l’eccesso ha causato la morte di uno studente americano





Studente americano muore per eccesso di caffeina. Attenti agli energy drink!

Uno studente americano di 16 anni è morto durante una lezione in un liceo della Carolina del Sud. L’autopsia ha rivelato che la causa è stata l’eccesso di caffeina

Il medico che ha eseguito l’autopsia, Gary Watts, ha spiegato che il ragazzo ha accusato un’aritmia dopo aver assunto tre bevande a base di caffeina nel giro di due ore. Prima caffè-latte al Mc Donald’s, una confezione grande di Diet Mountain Dew, bevanda gassata con alta concentrazione di caffeina, ed, infine, una bevanda energetica. Il livello di caffeina nel sangue era talmente alto che gli ha causato un’aritmia.

Il ragazzo non aveva problemi cardiaci e godeva di ottima salute. Seguiva anche una vita sana.

“Questa non è un’overdose, abbiamo perso Davis per una sostanza del tutto legale. Il nostro obiettivo è di far sapere alla gente, soprattutto ai nostri ragazzi che vanno a scuola, che queste bevande possono essere pericolose, e di stare molto attenti a quante ne assumono nell’arco della giornata”. Ha spiegato il Dr Gary Watts.

Questo articolo è stato scritto da La Redazione , autore NotizieWebLive


Commenta su Facebook