Aids uno scudo per il virus: sostanza in grado di inibire Hiv




raoul bova nella giornata mondiale contro l aids


I ricercatori dello Scripps Research Institute, in California, in uno studio pubblicato sulla rivista Nature, hanno annunciato che attraverso un studio su delle scimmie sono riuscite a trovare una sorta di scudo per evitare il contagio dal virus HIV.

Abbiamo sviluppato un inibitore molto potente e ad ampio spettro che agisce contro l’Hiv-1, il principale tipo di virus presente nel mondo e responsabile dell’Aids. La sperimentazione, durata 34 settimane, ha permesso di osservare che le scimmie non si sono ammalate anche dopo aver ricevuto un’iniiezione con la versione del virus che provoca la malattia. E’ una specie di ‘vaccino di lunga vita’ che risulta efficace” hanno spiegato i ricercatori.

Questo articolo è stato scritto da Denny Cannacioli , autore NotizieWebLive


Commenta su Facebook