Dieta contro l’Alzheimer a base di pesce azzurro




L’Alzheimer si può combattere con una dieta equilibrata che contrasta il morbo.

Dei ricercatori del policlinico Gemelli di Roma e dall’ospedale Fatebenefratelli all’Isola Tiberina (Roma) hanno scoperto che l’invecchiamento cerebrale può essere rallentato se si assumono determinati cibi.


Vi sarebbe un legame tra alterazione nel metabolismo del rame e sviluppo della malattia. La dieta ideale è a base di pesce azzurro verdure e frutta fresca, semi, spinaci e altri vegetali a foglia larga e vitamina B12. Questo aiuterebbe a contrastare il morbo di Alzheimer.

Questo articolo è stato scritto da Aurora Farella , autore NotizieWebLive


Commenta su Facebook