Beth Goodier ha la sindrome della Bella Addormentata




La sindrome della Bella Addormentata non è una trovata goliardica o una favola ma una realtà per Beth Goodier.

A soffrire di questa sindrome è una giovane 22enne inglese che non può stare sveglia più di due o tre ore al giorno.

Stiamo parlando di Beth Goodier, residente  Stockport, vicino Manchester. Beth soffre dalla rarissima sindrome di Kleine-Levin che la fa cadere in un sonno profondo di 22 ore circa.

Ormai ho l’età in cui ci si dovrebbe divertire, stare fuori con gli amici e via dicendo. Invece, io non posso fare quello che fanno tutti i miei coetanei, perché ho sempre bisogno della supervisione di mia madre, per colpa di questa malattia. Una cosa davvero frustrante“, racconta la stessa Beth alle telecamere della BBC che ha fatto un serviizo speciale sulla sindrome di Kleine-Levin

Fortunatamente la sindrome che compare nell’adolescenza con gli anni si attenua fino a svanire ma negli anni della malattia la vita diventa impossibile come spiega Beth: “So che andrà via, ma questo non mi consola. Questi sono anni cruciali per la mia formazione, per i miei studi, per i miei rapporti sociali e famigliari. Sapere di non poterli vivere appieno è una cosa davvero devastante“.

Questo articolo è stato scritto da La Redazione , autore NotizieWebLive


Commenta su Facebook