Vergine orante di Annibale Carracci venduta: la denuncia di Sgarbi




Vergine orante di Annibale Carracci venduta la denuncia di Sgarbi


E’ un mistero meglio del Codice Da Vinci quello che riguarda un quadro di Annibale Carracci, risalente al ‘500 inizio ‘600, la ‘Vergine orante, recentemente venduto nella nota casa d’aste Christie’s, riceve la denuncia di Vittorio Sgarbi.

Il noto dipinto di Annibale Carracci è stato venduto per 965mila dollari ma il caso risulta sospetto per Sgarbi in quanto l’opera fa parte di una collezione privata a Bologna (questo almeno fino al 2013) poi da gennaio è stato spostato a New York. Questo “volo” ha destato sospetto in Vittorio Sgarbi che ha denunciato il fatto. Il primo passo è capire se la Sovrintendenza è stata informata dell’esportazione dell’opera a New York. Il caso è stato preso in carico dal procuratore aggiunto, Valter Giovannini, che si occupa di opere d’arte di rilevante interesse pubblico.

Questo articolo è stato scritto da Alessio Menichetti , autore NotizieWebLive


Commenta su Facebook