Zaanse Schans il villaggio dei Mulini a vento in Olanda vicino ad Amsterdam: come arrivare in treno




IMG_9005


Amsterdam: visitare i mulini a vento a Zaanse Schans. Come arrivare in treno a Koog Zaandijk.

A circa 20 km da Amsterdam sorge la città dei mulini a vento, Zaanse Schans, raggiungibile in treno oppure in bus. Qui troverete un paesaggio unico con 8 mulini che sorgono lungo il fiume Zaan ed uno all’interno della città. Qua si respira l’odore del cacao perchè ci sono fabbriche che tostano i semi di cacao per poi essere trasformati in polvere. 

Un tempo era compito degli oltre 1000 mulini a vento che sorgevano nella regione di Zaan. Ma per fortuna 20 mulini sono ancora presenti e funzionati grazie all’associazione dei mulini a vento, Vereniging De Zaansche Molen.

Visitare Zaanse Schans: treno, musei, mulini e prezzi.

Come arrivare a Zaanse Schans: in treno sin parte della stazione centrale di Amsterdam in direzione Utrecht. Si scende alla stazione di Koog Zaandijk.  Meglio usufruire dei treni sprinter perchè la maggior parte degli intercity non fermano alla stazione di Koog Zaandijk. Dopo 4 fermate si scende. Ci impiega circa 15- 20 minuti ad arrivare a Koog Zaandijk.

Le stazioni tra Amsterdam Central e Koog Zaandijk sono: Amsterdam Sloterdijk, Zaandam e Koog Bloemwij.  E finalmente si scende a Koog Zaandijk.mulini a vento di zaanse schans amsterdam olanda

Biglietto Treno e info.

Il prezzo del biglietto del treno andata e ritorno Amsterdam Central- Koog Zaandijk è di 6,20 euro. Solo andata Amsterdam Centraal- Koog Zaandijk costa 3,10 euro. C’è anche un bus che parte da Amsterdam Centraal ma ci impiega più di 40 minuti ad arrivare a Koog Zaandijk. Attenti il biglietto va timbrato in entrata ed in uscita dalla stazione altrimenti non vi si apriranno i varchi di ingresso ed uscita della stazione centrale di Amsterdam. Io ho oprato per la biglietteria automatica in quanto scarsissima in olandese avevo paura di pronunciare male il nome della stazione di destinazione. Ho detto: meglio vederlo scritto! Se usate le biglietterie automatiche assicuratevi di avere monete a sufficienza per l’importo oppure carta di credito o bancomat. Non accettano euro di carta. Limite che troverete in tutte le biglietterie automatiche.

Il percorso da fare a piedi tra la stazione di Koog Zaandijk alla zona dei mulini a vento di Zaanse Shans è di circa un 1 km. Ma passate nel centro abitato e non vi renderete neppure conto del percorso. E molto più breve di quello che immaginate. Io sconsiglio i tour organizzati da Amsterdam in quanto vi chiedono dai 49 euro in su. Per raggiungere la città di Zaanse Shans in bus e ci impiegherete anche un’ora con i tour organizzati. Oltre alla spesa inutile, sono certa che se avete un po’ di affinità con gli spostamenti fai da te non troverete alcun ostacolo nel organizzarvi da soli. E’ molto semplice e gli olandesi sono un popolo molto gentile.

I mulini di Zaanse Schans.

Il prezzo per il biglietto d’ingresso per un sigolo mulino a vento è di 4 euro. Potete fare una carta che vi consente l’accesso a più attrazioni. La Zaanse Schans Card costa: 13 euro in bassa stagione e 15 euro in alta stagione. Comprende l’ingresso Museo Zaans, Museum Zaanse Tijd, alla Wevershuis e Kuiperij in Zaanse Schans, Accesso gratuito ad mulino, 50% di sconto sugli altri mulini. Sconto del 30% sull’ingresso al Honig Breethuis Mill and Museum. 10% di sconto nei negozi di souvenir e luoghi di ospitalità (quando si spendono da € 10,00).  Parcheggio Zaanse Schans auto tariffa giornaliera € 6 (invece di € 9).

Da turista fai da te…. o per caso, vi consiglio di visitare al massimo due mulini. Alla fine il meccanismo e l’interno e quasi sempre lo stesso. Potete ammirare dal viale anche un mulino adibito a segheria (foto qua sotto).

MULINO A vento segheria di zaanse schans vicino ad amsterdam olanda villaggio dei mulini a vento zaandamMULINO DI  DE ZOEKER – Io ho visitato il mulino di De Zoeker. E’ il mulino alla fine della passeggiata lungo il fiume. Ovvero l’ultimo mulino del percorso. E’ un mulino del 1676 che produce olio. Con molta ansia sono anche salita al piano superiore con una ripida scaletta in legno. Vi assicuro che per chi soffre di vertigini è una sfida. Eppure ho visto famiglie con bambini salirvi senza problemi. Al suo interno, questo mulino, ha anche delle riproduzioni dei quadri di Monet ed alcuni pittori che hanno scelto come soggetto i mulini a vento. interno mulino de zoeker mulinio per olio zaanse schans

FABBRICHE E MUSEO DI Zaanse Schans.

Le fabbrica di formaggio è per lo più un grande negozio adibito alla vendita del prodotto. Ma vale la pena visitarlo per l’ampia scelta di assaggi gratis. Molto buono il formaggio al pesto di basilico, al pesto rosso ma anche alla lavanda. Prodotti che trovate anche ad Amsterdam.

formaggi olanda lavanda pesto pesto rossoLa fabbrica di zoccoli ha una piccola porte museo (veramente è un corridoio di tre metri) dove si illustra la storia della creazioni degli zoccoli con tanto di schermi tv. Essendo entrambi con ingresso gratuito se non avete fretta potete visitarli vi ruberanno al massimo 10 minuti. Se non riuscite non vi perdente molto.

IMG_8995Il museo di Zaans raccoglie alcune opere locali. Comprende gli abiti tipici e l’oggettistica usata nei mulini a vento e nelle fabbriche tessili di questa zona dell’Olanda. Ma secondo me la vera bellezza di questo posto sono i mulini a vento ed i paesaggi. I musei vi forniscono informazione sulla cultura di questi luoghi ma anche fare solo una passeggiata tra i mulini a vento può rivelarsi un’esperienza magica.

 

Questo articolo è stato scritto da Elisa BI. , autore NotizieWebLive


Commenta su Facebook