Il mio matrimonio da Favola a Villa del Lupo Arena Metato (Pisa): consigli, idee, location, catering, abito da sposa




sposiOgni donna sogna la sua favola, io al contrario di molte spose non avevo le idee chiare neppure sull’abito da sposa dato che sono una delle poche donne che non aveva mai pensato alle proprie nozze. L’organizzazione è stata estenuate ma alla fine il risultato mi ha sorpresa in positivo. 

Spero che questo articolo serva a molte spose che come me vivono l’incubo dell’organizzazione tra giornate positive e quelle negative, tra imprevisti e panico. Ci saranno giornate nere nelle quali la voglia di abbandonare tutto prevarrà sul desiderio di convolare a nozze e non potrete fare altro che sfogarvi con un pianto liberatorio. Dovrete affrontare situazioni che vi manderanno in crisi. Non vi preoccupate più sarà difficile la preparazione e maggiore sarà la soddisfazione del risultato. Alle future spose consiglio di ascoltare i consigli ma rispettate sempre i vostri desideri altrimenti non sarà il vostro matrimonio ma quello di terze persone. L’ultima parola deve essere quella degli sposi anche a costo di far storcere il naso ad altri: va bene la meditazione ma non a discapito dei vostri desideri. Selezionate le persone che volete vicino quel giorno: non dimenticate che è la vostra festa.

Dopo queste raccomandazioni e rassicurazioni iniziamo con i consigli pratici. cerimonia nozze villa lupo

LA LOCATION PER CERIMONIA E RICEVIMENTO – Io ho scelto avvalermi di siti specializzati come matrimonio.com sul quale ho trovato molti consigli utili, soprattutto, tra i commenti degli utenti. Io ho seguito l’istinto ed il mio gusto personale in base a quello che mi sarebbe piaciuto realizzare per il matrimonio. Non sottovalutate una cosa importantissima: la location ideale deve assicurarvi un piano B in caso di pioggia. Quindi scegliete sempre un luogo che vi soddisfi al 100% anche in caso di maltempo. Per il mio matrimonio ho scelto una splendida villa in provincia di Pisa: Villa del Lupo ad Arena Metato. I proprietari sono stati deliziosi un vero supporto nella scelta del catering e della fiorista senza i quali non avrei potuto realizzare il mio matrimonio. Affidabili e gentilissimi mi hanno aiutata rivelandosi una risorsa preziosa. La villa offre uno spazio esterno bellissimo sia per la cerimonia all’americana in giardino (come ho scelto io con rito civile) ma ha una meravigliosa sala interna con maestosi affreschi finemente ristrutturati. Un’ottima alternativa al matrimonio all’aperto dato che l’atmosfera è degna di un film di Fellini.

abiti da sposa e abito da sposa rosamilia altopascioABITO DA SPOSA –  Io non avevo idea di cosa volevo mi preparavo al triste destino di dividermi tra la Toscana ed il Lazio alla ricerca dell’abito perfetto. Ho cercato anche in questo caso sul web un show room che mi offrisse un’ampia scelta, a prezzi contenuti per lo meno in partenza poi si sa più si cerca l’abito complesso e più il prezzo sale. Il mio abito? Una sorpresa! Io che non credevo fosse vero l’amore a prima vista come si vede in quei programmi tv sugli abiti da sposa: invece può accadere! Il primo abito era una tragedia pensavo di sposarmi in jeans perchè mi sentivo una bomboniera kitsch. Dopo il 4 abito ho iniziato a sperare ed a vedere una luce alla fine del tunnel. Il sesto abito? Amore a prima vista. Mentre mia madre era indecisa, criticandomi dato che a suo dire ero stata troppo frettolosa, io non avevo dubbi: era il mio abito. Solo nel giorno delle nozze si è convinta pure lei dopo mesi nei quali mi metteva il dubbio. Io ho scelto di acquistarlo da Rosamilia ad Altopascio dove ho trovato molta cortesia e disponibilità ma allo stesso tempo non mi hanno fatto fare estenuanti prove ma solo quelle essenziali dato che la sarta è molto attenta e rapida nelle modifiche.

Io che volevo un abito da sposa semplice ho ceduto allo stile da me tanto sbeffeggiato da principessa. Il matrimonio cambia e rimbambisce? Sì, spose non ci crederete ma cambierete spesso idea. L’importante che non arriviate a voler cambiare lo sposo!!!!

villa del lupo buffet matrimonio torta nozze aurora cateringIL CATERING –  Io ho incontrato due catering e mi sono fatta fare 5 preventivi via web sempre grazie a matrimonio.com. Il catering mi è stato consigliato dai proprietari della Villa. Io nella disperazione ho chiesto loro consiglio e loro mi hanno dato gratuitamente un servizio che non erano tenuti a darmi. Hanno organizzato l’incontro con i catering mettendomi a disposizione la loro location senza alcuna imposizione di prezzo o di scelta. Alla fine mi sono affidata alla conduzione famigliare con 30 anni di esperienza di Aurora Catering ed ho potuto contare su Antonio che è stato gentilissimo e mi ha assicurato un servizio perfetto. Per chi non lo sapesse, (anch’io solo dopo la prova menù l’ho scoperto), è il catering scelto da Buffon per il ricevimento al Twiga con la prima moglie Alena Seredova. Lavora spesso per Briatore e realizza catering esclusivi per i vip. Ma si presenta con l’umiltà di un’azienda famigliare che punta sulla qualità non sul clamore dato da alcuni eventi vip. Hanno realizzato tutto benissimo: l’allestimento dei banchi degli antipasti originali con elementi stagionali come le zucche (io mi sono sposata in ottobre), la sala era perfetta ed anche gli arredi della cerimonia erano stati disposti in modo impeccabile. La torta nuziale l’hanno realizzata la mattina delle nozze era freschissima. Puntate sulla qualità dei prodotti e l’eleganza di un catering che vi darà la sicurezza della riuscita del vostro evento? Bene allora affidatevi ad Aurora Catering. tavolo sposi villa del lupo matrimonio elisa ed igor molino grassotti

FIORI E bouquet da sposaIo ho scelto Michela ed Antonio Grassotti di Molino Grassotti. Hanno realizzato delle confezioni di fiori bellissime ed eleganti con centri tavola veramente glamour. Tutto come da me richiesto. La creatività di questi fioristi è la chiave del loro successo. Il bouquet da sposa era perfetto al punto che ho deciso di tenerlo seccandolo e non l’ho tirato. Non fate il mio errore fate un secondo bouquet più economico da tirare: io avevo poche amiche non sposate ma non per questo avrei dovuto rinunciarvi. bouquet sposa rose blu molino grassotti

Bomboniere e confetti – Io ho scelto di comprarle assemblandole di persona da più fornitori. Le partecipazioni le scatole dei confetti, le ho ordinate a Shanghai dove ero stata in viaggio ricordandomi il nome di una località periferica che realizzava intagli e creazioni di carta fatti a mano. Ho speso un po’ di più ed avevo pure le spese di spedizioni, però erano davvero originali. Le bomboniere erano in vetro soffiato e fatte a mano mi sono avvalsa di un rivenditore di zona e i confetti con le decorazioni mi sono affidata ad un negozio dietro casa che le ha realizzate per per me. Ho dovuto assemblare il tutto ma la soddisfazione nel risultato è stata maggiore della fatica per organizzare il tutto.

tableau matrimonio tema viaggiTableau matrimonio –  qui vi potete sbizzarrire io ho scelto di associare ogni tavolo ad un viaggio che ho fatto con il mio attuale marito. Lo abbiamo realizzato insieme: si risparmia qualcosina dato che possono arrivare a chiedervi anche 150 euro per un tableau matrimonio ben realizzato. Ma il valore affettivo di quella creazione non ha prezzo anche perchè la potete modificare in corso d’opera in base alle vostre esigenze. E’ importante questa opzione di variazione perchè gli invitati (almeno nel mio caso) non vi daranno la conferma nell’immediato e potreste trovarvi a cambiarlo anche il giorno prima delle nozze. Le idee sono molto per la scelta del tema del tableau matrimonio: le date importanti della vostra storia, gli innamorati nella storia, le poesie, le canzoni d’amore della vostra storia, gli alberghi che vi hanno ospitato, i fiori che preferite, i colori del vostro amore, i sentimenti della vostra storia. 12039565_981928991849261_1865578296011129052_n

I fotografi – Io ho scelto l’originalità di Sposando.it. Meravigliosi scatti rubati nessuna posa tutto spontaneo come in un film nel quale riescono a catturare i momenti salienti ed unici. Ho realizzato l’unico sogno a cui tenevo veramente, oltre al matrimonio in giardino all’americana: il servizio fotografico al mare. Ve lo consiglio vivamente se volte un album origninale senza le foto banali e statiche. 

Questo articolo è stato scritto da Elisa BI. , autore NotizieWebLive


Commenta su Facebook