La pubblicità del profumo Alien di Mugler è stata girata nel castello di Sammezzano a Reggello (Firenze)




Lo spot del profumo Alien di Mugler che vediamo in tv in questi giorni è stato girato in Italia per la precisione nel castello di Sammezzano a Reggello (Firenze).

La location del nuovo spot del profumo Alien di Mugler è il castello di Semmezzano a Leccio, Reggello (Firenze).

La storia dell’edifico più volte abbandonato nonostante la bellezza inestimabile.

L’edificio principale è una costruzione eclettica in stile moresco, effetto della ristrutturazione ottocentesca di una grande fattoria edificata nel 1605 per volere della famiglia Ximenes D’Aragona. La storia del luogo è però più antica e viene fatta risalire all’epoca romana. Lo storico Robert Davidsohn, nella sua Storia di Firenze, afferma che nel 780 potrebbe esserci passato Carlo Magno di ritorno da Roma, dove aveva fatto battezzare il figlio dal Papa.

La tenuta di cui fa parte il castello appartenne nei secoli a diverse importanti famiglie: gli Altoviti, poi, per volere del Duca Cosimo, a Giovanni Jacopo de’ Medici, che infine la vendette a Sebastiano Ximenes. Tali beni restarono alla famiglia Ximenes d’Aragona fino all’ultimo erede, Ferdinando, che morì nel 1816.

Foto: facebook save semmezzano

Nel dopoguerra è stato adibito a hotel di lusso. Nonostante la vendita all’asta del 1999 e alcuni urgenti lavori di restauro, è in stato di abbandono. Nell’ottobre 2015 il castello è stato nuovamente messo all’asta a causa del fallimento della società italo-inglese che lo acquistò nel 1999 questa, con base di 20 milioni di euro è andata due volte deserta.

Nel 2016 il castello è risultato primo classificato nel censimento promosso dal Fondo per l’Ambiente Italiano I Luoghi del Cuore con oltre 50 mila voti. Nel maggio 2017 viene nuovamente messo all’asta per essere acquistato da una società con sede a Dubai per 14,4 milioni di euro; il mese successivo, la vendita è annullata dal tribunale di Firenze.

Chi sta cercando si salvare il Castello di Sammezzano.

C’ un movimento SAVE SAMMEZZANO nato proprio per salvare questo edificio storico di una bellezza da togliere il fiato.

Save Sammezzano è un movimento civico volto a sensibilizzare istituzioni e cittadini sulla necessità di tutelare e valorizzare il Castello di Sammezzano e il suo Parco. Speriamo che a breve questo castello torni ad essere visitabile. Perchè dalle immagine si vide la bellezza ma la magia la si può percepire solo visitandolo di persona.

Questo articolo è stato scritto da Elisa BI. , autore NotizieWebLive


Commenta su Facebook