Campana Tibetana suono, significato, effetti sul corpo e acqua




campana-tibetana


Campana Tibetana come si usa? perchè si usa?

Non tutti conoscono la campana tibetana molti l’hanno sentita per la prima volta al Grande Fratello Vip, motivo del contendere tra Mariana e Valeria. Ma a cosa serve la Campana Tibetana?

La campana tibetana nasce come strumento musicale usato nella cultura pre-buddista sciamanica bon po himalayana che regnava nell’antico Tibet. E’ uno strumento usato anche nella meditazione. Le più pregiate sono composte da sottili strati di metalli preziosi per questo alcune costano moltissimo.

Ogni metallo rappresenta un pianeta:

Oro = Sole, Argento = Luna, Mercurio= Mercurio, Rame = Venere, Ferro = Marte, Stagno = Giove, Piombo = Saturno.

L’azione sul corpo del suono della Campana Tibetana.

Serve per sbloccare i centri energetici del chakra. Ha un’azione di benessere e rilassamento.

La campana tibetana produce naturalmente una vibrazione fisica e un suono armonico. Raggiungendo i punti meno accessibili del nostro corpo è in grado di dare una sensazione rigenerante. Viene usata per molto pratiche dal pilates alla ginnastica posturale per rilassare il corpo e distenderlo. Non si usa solo per pregare ma è una fonte in grado di far liberare la nostra energia.

E’ in grado anche di aiutare il nostro corpo a combattere l’insonnia da stress, aiuta il metabolismo digestivo, rilassa la mente e rende l’’intelligenza più viva e presente.

Questo articolo è stato scritto da Elisa BI. , autore NotizieWebLive


Commenta su Facebook